Una volta che la telecamera è stata installata può accadere che: Si vede l'immagine dal vivo sul vostro smartphone, ma appare il messaggio di errore "Timeout", "obiettivo ID non è collegato", o l'immagine arriva ritardo di 2-3 secondi.

Si prega di controllare quanto segue:


Lo smartphone:

1. La rete mobile:

 

Per trasferire video dalla telecamera allo smartphone, è necessaria una larghezza di banda di circa 350 kbps a 700 kbps. Ciò corrisponde a un volume di dati di 3-6 megabyte al minuto.
Se lo smartphone indica una potenza di ricezione "LTE" o "H +" significa che dovrebbe essere in grado di vedere uno video in streaming.
Se invece il vostro smartphone indica "H", "E" o "3G" , può essere che NON riesca a stabilire un collegamento video secondo la forza di ricezione.


2. Il vostro WLAN:

Posizionare lo smartphone più vicino al router e provare di nuovo.



3. L'app:

In rari casi può capitare di dovere ripetutamente cliccare sull'icona "Play" per collegare la fotocamera. Questo dipende dal fatto che l'applicazione, secondo la connessione internet e il carico del server, ha bisogno di un certo tempo per recuperare lo stato della videocamera.

Se la trasmissione video è fluida, tutto è a posto. Dal prossimo aggiornamento dell'app faremo opportuni aggiustamenti per evitare questo problema.


 

La camera:

1. Aggiornamento:

 Il nostro nuovo firmware contiene i cosidetti "Bugfixes", cioè correzioni e ottimizzazioni. Di conseguenza, si prega di avere sempre l'ultima versione del software per la telecamera.

l'aggiornamento si può eseguire da: La mia cam -> Impostazioni  -> Aggiornamento del dispositivo


2. Ottima posizione della telecamera:

Se la videocamera si trova in una posizione sfavorevole, il tempo di ritardo della videocamera può aumentare significativamente. Tuttavia, spesso bastano piccoli accorgimenti riguardo al luogo dell'istallazione per migliorare notevolmente la qualità del video.:

- Assicurarsi che non ci siano ostacoli tra la telecamera e il router.
- Prova a posizionare la videocamera il più vicino possibile al router.
- Non posizionare la videocamera direttamente dietro o sotto un ostacolo (ad esempio un armadietto, il riscaldamento, o una superficie metallica).
- La videocamera richiede un livello di potenza di almeno -70 dBm per trasmettere video in tempo reale. Da uno smartphone Android, questo valore può essere misurato, ad esempio, con l'applicazione "WiFi Analyzer"; per iOS putroppo non ci sono applicazioni corrispondenti. Se i valori sono  da -75 a -90 dBm, una trasmissione video liscia è difficile. In questo caso bisogna  risposizionare la fotocamera e il router.
- Se i valori sono da -35 a -65 dBm, e per questo motivo nella zona verde, ma non è ancora possibile ottenere una connessione affidabile, vi preghiamo di contattarci.
- Se la videocamera è posta a più di 5 metri dal router e, nononostante non ci sono ostacoli tra di loro, non è ancora possibile una connessione affidabile, non esitate a contattarci.


Il router:

1. Una connessione Internet affidabile del router:

 

Una connessione Internet stabile è un prerequisito per una trasmissione video in diretta dalla videocamera.
Una gamma da 6 Mbit al secondo è sufficiente, fintanto che altri utenti Internet non sfruttano porzioni di banda (come in reti wireless, che vengono utilizzate simultaneamente per altre applicazioni), e finché il segnale Internet non cade.

2. Impostare la potenza di trasmissione massima:

 

In alcuni router wireless, la potenza di trasmissione può essere ridotta inficiando così la prestazione della rete radio WLAN. Assicurarsi quindi che il vostro router sia impostato sulla potenza massima di trasmissione.


3.Canali Wi-Fi


Controllare se ci sono canali Wi-Fi occupati, eventualmente riconfigurare su "Automatico".
 
 

 

4. Cambiare il nome della rete radio WLAN (SSID):


Se ci sono diverse reti wireless con lo stesso nome (SSID) nel proprio ambiente, potrebbe essere che i dispositivi wireless provano a connettersi automaticamente alla rete wireless sbagliata. questo può accadere se ad esempio un vicino utilizza lo stesso router wireless e il ripetitore wireless ha lo stesso nome del router - 
E' necessario quindi
 configurare il router wireless o il ripetitore con un nome di rete wireless univoco.



5. Localizzare fattori di disturbo:


La rete radio WLAN può essere interrotta da altri dispositivi nella vicinanza della videocamera o il router.
Possibili fattori di disturbo sono tutti quei dispositivi che emettono onde radio. Questi sono, per esempio, altri dispositivi wireless, dispositivi Bluetooth, baby monitor, telefoni cellulari, dispositivi a microonde, stazioni base DECT e telefoni cordless.
Spegnere una dopo l'altro tutti i dispositivi che possono interferire con la rete radio wireless. Controllare dopo aver spento ciascun dispositivo che la connessione wireless per la fotocamera non sia ancora compromessa.

6. Allineare WLAN:


Per trasmettere a tutte le videocamera, l'antenna WLAN dovrebbe puntare verticalmente verso l'alto. Una volta sistemata in posizione verticale verificate in quale direzione irradia l'antenna WLAN.
In seguito è necessario puntare c
on la parte superiore dell'antenna wireless sulla zona in cui non si vuole avere wireless, ma non dove si trova la fotocamera.
Ci sono anche router in cui l'antenna non è visibile perché è installata internamente. Con tali dispositivi è necessario provare diverse posizioni:  provate a montare il router verticalmente o orizzontalmente e verificate ogni volta la potenza di la ricezione in modo da scegliere quella migliore.


Siamo qui per aiutarvi:


 

Se avete provato di tutto, ma il dispositivo non funziona ancora non c'è da preoccuparsi, potete contatttarci. Siamo a vostra disposizione.

Per poter aiutarvi in modo rapido ed efficiente, si prega di fornire le seguenti informazioni:

- Tipo di telecamera HiKam Q7, HiKam S5 o HiKam A7

- Come lampeggia l'indicatore LED all'accensione e dopo il tentativo di connessione?

- Ha emesso un segnale dopo il reset?

- Ha emesso un segnale „Dong“?

- Che router avete? Che provider Internet avete?

- Quale smartphone avete?

- Qual è la distanza tra la telecamera e il router?

 

Cliccare su "inviare richiesta"; si aprirà un modulo che si compila e si invia al nostro indirizzo. Oppure inviaci una mail a : service@hikam.it




Garantiamo una risposta entra le 24 ore. Di solito, però, stiamo già rispondendo entro quattro ore.